ZT Colias - шаблон joomla Mp3
Carrello 0

0,00 EUR

I più amati

Toy
130,00 EUR
2.121,00 EUR

Sfoglia il nuovo catalogo LA CASA MODERNA 2019, creazioni originali per uno stile unico da sfogliare subito, da toccare con mano in negozio.
Per concepire e realizzare in modo creativo i propri spazi abitativi fatevi consigliare e seguire dai nostri Interior Designer.
Arrediamo la tua immaginazione...

>> CATALOGO

Dal 20 al 24 novembre 2018 cinque giornate di shopping con prezzi speciali. Vi aspettiamo in negozio!

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 trancetti di salmone fresco da 120 gr. ciascuno
  • 2 tartufi (ottimo anche quello estivo)
  • 250 ml. di vino Porto (tipo Ruby)
  • 1 scalogno
  • Foglie di alloro
  • 1 rametto di timo
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe
  • 3 zucchine tipo romanesche 
  1. In un pentolino a bordi alti metto il vino porto con lo scalogno tritato finemente, qualche foglia di alloro ed il rametto di timo .Porto ad ebollizione a fuoco medio senza coperchio e lascio ridurre di 2/3 così da formare una salsa. Lascio riposare il tutto fino a raffreddamento, poi passo al setaccio la salsa e la tengo da parte.
  2. Lavo e mondo le zucchine, le affetto a taglio julienne e le scotto brevemente, 2 minuti, in acqua bollente salata. Le scolo e le passo velocemente in acqua e ghiaccio per fermare la cottura e mantenere il colore bello brillante. Metto da parte
  3. Porziono il filetto di salmone formando dei trancetti di circa 4 cm., li incido nella parte superiore e li farcisco con il tartufo precedentemente tagliato a lamelle.
  4. In una padella antiaderente verso un goccio di olio e quando è caldo adagio i trancetti di salmone dalla parte della pelle per formare una crosticina. Li lascio dorare qualche minuto, poi copro con il coperchio e cuocio a fuoco medio per 7/8 minuti. A questo punto posso salare e aggiungere un pizzico di pepe.
  5. In una padella metto alcune gocce di riduzione al porto, aggiungo qualche lamella di tartufo tritato finemente al coltello e ripasso brevemente le zucchine per insaporirle bene. 

Sono pronta per impiattare:

Alla base del piatto metto la riduzione al Porto, ci adagio il trancetto di salmone, un ciuffo di zucchine messe a lato e irroro con qualche goccia in più di riduzione per guarnire. Aggiungo ancora del tartufo a lamelle e un filo di olio a crudo.

Giovanna Rosanio

LA CORTE DEL GUSTO ha il piacere di invitarvi A SCUOLA di CUCINA, un programma di incontri con la chef GIOVANNA ROSANIO (dal noto programma di cucina) la cui prima data è il 27 ottobre 2018 alle ore 17.00, per preparare insieme il TRANCIO di SALMONE al TARTUFO su RIDUZIONE di PORTO, abbinare con i sommelier dell’A.I.S. il giusto vino al piatto, scoprire con il NUTRIZIONISTA i sapori e le proprietà nutrizionali di ogni piatto. Non solo cucina quindi ma nutrizione consapevole e salute nel nostro showroom di Trevi. Prossime date 24 novembre e 7 dicembre.

Newsletter

Restiamo in contatto: iscriviti alla NEWSLETTER!

Per migliorare la tua navigazione su questo sito utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy.